Italiano | English

Salta la barra di navigazione Il Progetto > Unitā coinvolte > IFOM-Fondazione Istituto FIRC di Oncologia Molecolare, Milano

IFOM-Fondazione Istituto FIRC di Oncologia Molecolare, Milano

Coordinatore

Prof.ssa Elisabetta Dejana  (elisabetta.dejana@ifom-ieo-campus.it)

Il progetto di ricerca

Questo gruppo si concentrerā sullo studio del ruolo delle cellule endoteliali e dei progenitori endoteliali (EPCs) nella mielofibrosi. Oltre ad un significativo aumento dei processi di angiogenesi, studi recenti hanno evidenziato un alto numero di EPC nel sangue periferico e una possibile correlazione con la progressione della malattia. Il coinvolgimento degli EPC nella patologia li rende quindi un attraente target terapeutico. Lavoreremo su una molecola di adesione, espressa specificamente dalle cellule endoteliali (VE-cadherin) e dagli EPC. In studi precedenti abbiamo caratterizzato diversi anticorpi monoclonali diretti contro questa molecola e alcuni presentano una buona selettivitā per l'endotelio dei vasi durante l'angiogenesi e per gli EPC. Questi anticorpi possono essere coniugati con radioisotopi a corto raggio in grado di uccidere le cellule target senza danneggiare i tessuti circostanti. Il nostro lavoro consisterā nell'utilizzare questi anticorpi a scopo terapeutico. Inoltre, per provare la veridicitā dell'ipotesi, utilizzeremo due anticorpi giā disponibili per impiego clinico ed in grado di legare due proteine della matrice dei vasi in crescita. Questi studi dovrebbero portare a terapie innovative per limitare la progressione della mielofibrosi.

Il gruppo di lavoro

(cliccare sui nomi per accedere ai curriculum vitae - documenti PDF, 20 kB - consultabili dopo aver installato Adobe Reader collegamento esterno)


Descrizione della struttura